\\ Home Page : Articolo : Stampa
NOKIA N82
Di Admin (del 13/07/2008 @ 09:38:46, in Hi-Tech, linkato 4212 volte)

Il Nokia N82 è innanzitutto un cellulare triband che può collegarsi a Internet attraverso Gprs, reti ad alta velocità (Hsdpa) e collegamenti di tipo Wi-Fi via router e hot spot pubblici. Il terminale “poggia” sul collaudato sistema operativo Symbian Serie 60, già abilitato per accedere ai servizi Nokia di ultima generazione, dall’archivio musicale Nokia Music Store al centro mappe Nokia Maps fino alla ludoteca N-Gage. Per quanto riguarda le risorse multimediali, l’N82 può contare su un display a cristalli liquidi da 2.4 pollici da oltre 16 milioni di colori e soprattutto su una fotocamera da 5 megapixel con ottica Carl Zeiss e flash allo Xenon. La sezione musicale è invece regolata da un lettore audio compatibile con tutti i principali file compressi (Mp3/Aac/eAac/eAac+/Wma/M4A). Tutti i file di grandi dimensioni possono essere allocati sulla memoria interna del cellulare (quasi 100 Megabyte a disposizione) o sulla memory-card da 2 giga già inclusa nella confezione. Garantita naturalmente anche la possibilità di riversare i contenuti sul pc o su qualsiasi altro supporto esterno mediante connessione Usb o Bluetooth.

Caratteristiche tecniche: - Dimensioni: 112 x 50.2 x 17.3 mm; - Volume: 90 cc; - Peso: 114 g; - Hsdpa, eGsm900, Gsm 850/1800/1900 MHz (eGprs); - Browser Html; - Wi-Fi (802.11 b/g) e UPnP (Universal Plug and Play); - Sistema operativo S60 Symbian 3ª edizione, Feature Pack 1; - Usb 2.0 tramite interfaccia Micro Usb e supporto per profilo di memoria di massa per l’utilizzo della funzionalità Drag & Drop; - Tecnologia senza fili Bluetooth 2.0 con audio stereo A2dp; - Display Lcd Qvga da 2.4 pollici (240 x 320 pixel) a matrice attiva fino a 16.7 milioni di colori; - Rotazione automatica del display; - Chiamate a riconoscimento vocale indipendente dal parlante; - Nokia Push-to-talk (PoC); - Sms, Mms, e-mail (Smtp, Imap4, Pop3); - Fotocamera fino a 5 megapixel (2592 x 1944 pixel), con ottica Carl Zeiss, obiettivo Tessar; - Connessione diretta a televisori compatibili tramite presa Tv-out o Wi-Fi/UPnP; - Fotocamera anteriore, sensore Cif (352 x 288 pixel) per videochiamate; - Flash Xenon integrato; - Caricamento di foto e video su Internet; - Nokia XpressPrint: stampa diretta tramite Usb (PictBridge) connettività Bluetooth (Bpp) e Wi-Fi (UPnP) o stampa on-line; - Autofocus; - Esposizione automatica - bilanciata al centro; - Compensazione dell’esposizione: +2 ~ -2EV con intervalli di 0,5; - Bilanciamento del bianco: automatico, soleggiato, nuvoloso, incandescente, fluorescente; - Scena: automatico, utente, primo piano, ritratto, paesaggio, sport, notturno, ritratto notturno; - Tonalità di colore: normale, seppia, bianco e nero, negativo, vivace; - Zoom digitale fino a 20x (5 megapixel fino a 6x); - Editor foto integrato; - Lettore video (Mpeg4, Avc/H.264, H.264, H.263, Wmv e Rv); - Risoluzione: Mpeg4 Vga fino a 30 fps, compatibile con Qvga integrato o Vga in modalità Tv-out; - Video podcasting; - Lettore multimediale RealPlayer; - Lettore musicale (Mp3/Aac/eAac/eAac+/Wma/M4A) con playlist; - Supporto musicale Oma Drm 2.0/1.0 e Wmdrm; - Sistema A-Gps (Integrated Assisted Global Positioning System); - Software di navigazione Nokia Maps preinstallato, download di mappe; - Vivavoce stereo integrato; - Radio stereo Fm (87.5-108 MHz) con supporto per Visual Radio; - Auricolare Stereo Nokia HS-43 in dotazione; - 3.5 mm stereo headphone plug (Nokia Av Connector) e presa Tv-out (Pal/Ntsc); - Fino a 100 Mb di memoria dinamica; - Alloggiamento esterno per micro-Sd (una scheda da 2 GByte è inclusa nella confezione); - Autonomia (batteria 1050 mAh): fino a 190 minuti in conversazione Hsdpa, fino a 260 minuti in conversazione Gsm, fino a 210 ore in stand-by Hsdpa, fino a 225 ore in stand-by Gsm;

- Prezzo: 599 euro

Come funziona

Sul piano estetico l’N82 non si segnala per particolari evoluzioni acrobatiche, anzi. Il disegno della scocca nel suo classicissimo formato a barretta è decisamente lineare e sembra puntare alla sobrietà e alla razionalità più che a quello che gli americani chiamano “effetto wow”. Buona la scelta dei materiali che non scricchiolano e non trasmettono precarietà. La tastiera alfanumerica è composta da tasti grandi - o meglio piccoli - quanto chicchi di riso, non facilissimi da centrare ma comunque abbastanza reattivi al tocco. Quasi tutti i comandi sono a portata di mano, ad eccezione delle tre softkey del lato destro (tasto multifunzione, menu rapido e tasto canc) che appaiono un po’ troppo ravvicinate. Un po’ sacrificati ci sono sembrati anche i due tasti di chiamata sulle estremità del case, mentre si fanno apprezzare i comandi laterali per la fotocamera (uno per lo scatto e uno per l’accesso diretto alla fotogallery) che ricordano molto da vicino quelli integrati sull’N95.

Decisamente brillante la parte software del telefono, affidata al sistema operativo più amato dai tecnici (e dagli utenti) Nokia, la Serie 60 di Symbian. Manca (ed è un vero peccato) il sistema di navigazione Navi-Wheel “a rotella” che avevamo apprezzato sull’N81. In compenso troviamo l’utile sistema di orientamento automatico del display che sfrutta un giroscopio integrato per adattare automaticamente il verso del display a quello della lettura. Non si tratta di un mero giochetto di prestigio; l’utilità c’é, specie quando si tratta di sfruttare il display in tutta la sua lunghezza (a esempio durante la navigazione web), anche se non sempre il sistema si dimostra reattivo, specie quando si tratta di “virare” dalla posizione verticale a quella orizzontale. Le classiche mansioni telefoniche sono eseguite in maniera impeccabile. La qualità audio del telefono è a livelli eccellenti e lo stesso dicasi per ciò che riguarda la ricezione dell’antenna, soprattutto sulla rete Gsm. Molto positivo anche il responso per ciò che riguarda le risorse Internet: sia in collegamento Hsdpa, sia attraverso l’allacciamento in rete Wi-Fi, l’N82 offre una valida alternativa alla navigazione da pc.

Il piatto forte dell’N82 è però rappresentato come detto dalla dotazione per l’imaging che ha nella fotocamera integrata da 5 megapixel con lenti Carl Zeiss,il suo pezzo da novanta. Su questo fronte, l’N82 ha attinto a piene mani da un altro portacolori della N-Series, l’N95. Lo si capisce non solo dal numero di pixel a disposizione ma anche dall’interfaccia fotografica, praticamente identica a quella sfoderata dal gioiellino multimediale della casa. Ancora meglio del suo predecessore, l’N82 sembra cavarsela in condizioni di scarsa luminosità, grazie anche alle ottime performance del flash allo Xenon integrato. Quanto ai setting, è possibile regolare la qualità delle foto, dal formato “stampa” (2592 x 1944 pixel) a quello per gli Mms (0,3 megapixel), ma non solo; c’è una funzione per la compensazione dell’esposizione, una per il controllo della nitidezza, e persino una feature per la regolazione degli Iso che consente di aumentare la sensibilità alla luce in condizioni di scarsa luminosità. Soddisfacente la resa dei video che nel loro formato massimo (640 x 480) possono essere visualizzati in tv (attraverso l’apposito cavetto in dotazione) con un risultato più che apprezzabile. Sul fronte musicale spazio all’ormai collaudato player Nokia che pur senza toccare i livelli di eccellenza dell’N81 si fa comunque apprezzare per ricchezza di feature e semplicità d’uso. Non manca lo slot per l’inserimento dei jack standard da 3,5 mm, ormai un must per i terminali Nokia di ultima generazione.

Soddisfacente invece il responso per quanto riguarda il sistema Nokia Maps, che sfrutta la presenza di un modulo Gps integrato per individuare l’esatta posizione geografica o mostrare la rotta verso indirizzi e punti di interesse, anche se - dobbiamo ripeterci - l’interfaccia utente scelta da Nokia (identica a quella già vista sull’N95 e sull’N81) può essere decisamente migliorata. Va detto che il telefono può essere collegato anche con un modulo Gps Bluetooth o anche con un modulo assistito basato sulla rete.